17.8.06

Lo sbrago lunare

gaz mi segnala un post di grillo, grazie. In questi giorni di perdizione di mezza/quasi-finita estate mi stavo perdendo anche due bei post del buonbeppe. Quelli precedenti questo.

Qui infatti rispolvera un altro grande inganno americano. L'allunaggio con sbarco... e due piccoli passi per l'umanità...mentre la tv era in bianco e nero.
Se potete datemi qualche buon link sulla faccenda. Me ne ricordo di alcuni che analizzavano le foto, le ombre...
Intanto però leggo su rep. che il telecronista ricordato più di Amstrong (solo dagli over 50) ha detto che li attorno, in quel momento, stavano svolazzando galleggiando anche i russi, attentissimi a quello che succedeva nel mare della tranquillità.
Faccio fatica a credere che gli yankee si autoterrorizzano distruggendo 4 aerei e qualche grattacielo ma mi è anche più difficile credere che i compagni sovietici, nel '69, non si siano accorti di niente.

Poi leggo anche su altri: ma perchè di quel filmato non ne hanno fatto una copia digitale di buona qualità?
Se la fonte ha una qualità di merda, ci fai un dvd di merda. In più il filmato non è scomparso, è in vendità su internet, e NON è l'unica prova dell'avvenuto sbarco.

Poi finisce chiedendo luni su realpolitik Fausto. Non capisco che problema ci sia con il bertinotti non più convinto comunista. La coerenza dite voi...ma come si fa ad essere coerenti con tutto quello che abbiamo pensato detto fatto nella nostra vita?

3 comments:

baskjev said...

Bertinotti come privato cittadino può essere incoerente quanto vuole da mattina e sera.
Bertinotti come rappresentante di una fetta di popolazione italiana, deve rimanere coerente rispetto a quelle idee/principi/altro per i quali è stato scelto a rappresentare.

per la dietrologia lunare lasciamo perdere, vah.
ti dico solo che ci sono anche centinaia dubbi che gagarin sia mai andato nello spazio. giusto per parcondicio.

davide said...

beh che l'uomo non sia mai sbarcato sulla luna mi sembra evidente non tanto per tutte le dicerie e la perdita dei filmati e la falsità delle ombre o la comparsa di coca cole e pepsi cole... la cosa è semplicemente ovvia... ti sembra logico che questi siano arrivati sulla luna nel '69 e che dopo 40 anni di evoluzione tecnologica senza precedenti durante i quali si è passati dall'abaco con le palline blu rosse gialle e verdi a PC con processori da 1 milione di Gb ancora non siano riusciti a ripetere l'impresa? ma dai!

BLOG NEWS said...

Complimenti per il blog veramente interessante.Io penso che gli americani vogliano prendere in giro tutto il mondo,sopratutto usando la televisione(sai la detto la tv è vero).Infine ti invito a visitare il mio blog http://newsfuturama.blogspot.com/ ciao