4.4.07

torno in italia solo per spaccarvi le palle...

«Tavaroli mi chiese un'investigazione approfondita con pedinamenti, rilevamenti su tutte le persone frequentate, sulle loro società, appostamenti sotto casa, informazioni Sdi (banca dati della polizia), anagrafe tributaria... Il compenso mi è stato corrisposto dall'Internazionale F.C.».
Domanda dei pm: perché ha fatturato con la sua società estera Wcs e non con l'italiana Polis d'Istinto? «Perché nelle intenzioni dell'Inter, così come segnalatomi da Tavaroli, era opportuno che l'investigazione non risultasse o fosse difficilmente individuabile ». Il presidente Moratti ha confermato l'investigazione, ma ha negato che l'Inter abbia mai saputo che fu eseguita con mezzi illeciti.
(dal Corriere della Sera)
via camillo

2 comments:

Andrea said...

eddaje Masini, basta con questi post ingobbiti..siete tristi se continuate a menarla, già più di così..piuttosto parliamo di questo grande Albinoleffe..come lo vedi,eh?!?!

maso.c said...

hai ragione Bg, ma avevo da poco letto il buon moratti dire "Ormai siamo abituati agli scudetti" e non ce lho fatta. E' più forte di me..
la palla è ed era rotonda, e lo scudetto lo vince e fu vinto dalla squadra più forte, al di là di telefonate, e intercettazioni.

Ma è l'inter e il suo pres che continuano a chiamarsi onesti, mentre, FATTI alla mano, onesti non lo sono nè lo erano...