28.3.07

Che cazzo torniamo a fare, ovvero, that is our country

L'ostetrica farà un concorso all'ospedale S.Anna di Torino,
per dire, c'è chi per fare il suo lavoro non deve solo tirocinare, aspettare, tirocinare, aspettare e sperare di incontrare il tipo giusto nel posto giusto al momento giusto.
Poi però, deve vedersela con la cara burocrazia dai linguaggi criptici: 11 pagine che riportano in grassetto frasi come

La domanda deve essere redatta secondo lo schema esemplificativo di cui all’allegato A1) al presente bando con la presentazione di copia fotostatica, ancorché non autenticata di un documento di identità in corso di validità.

...mettere "copia fotostatica" seguito da "ancorchè" per me è cattiveria pura.

2 comments:

@lis said...

Ma non le era arrivata la cartolina di reclutamento dal S.Orsola di BO...

franci said...

eeeeeeeeeeeeee
incredibileeeeeee
sono l'unica ostetrica che non riesce a farsi assumenre al sant orsola!!!
devo aspettare un pochetto!
intanto mi faccio una vacanzina a gradara!
poi bologna mi aspetta...
ma non so quando,
c'è un po' di nebbia...
non vedo bbbene!

bacio